Modalità di raccolta e di conferimento dei Suoi dati personali (privacy)

Informativa sulla protezione dei dati personali (ai sensi del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali) in relazione alle transazioni on-line.

1. Per l'erogazione dei servizi di shopping di prodotti, Le verranno richiesti come obbligatori i dati personali necessari per l'erogazione stessa e per la gestione integrale del rapporto contrattuale con Weekend a Firenze. Le verranno inoltre richiesti dati facoltativi la cui trasmissione ci permetterà di fornirLe offerte e servizi aggiuntivi, per Lei del tutto gratuiti.

2. L'erogazione avverrà a seguito di stipulazione di contratto di vendita a distanza con Weekend a Firenze s.r.l. (società autorizzata a tale attività), che si assumerà ogni responsabilità (incasso, fatturazione, spedizione, diritto di recesso, ecc.) ai sensi del D Lgs. 185/1999. Si fa presente che la transazione avverrà su server dotati di sistema di crittografia SSL per una trasmissione sicura, e che la verifica della carta di credito si svolgerà attraverso il payment bancario (che validerà il pagamento ed archivierà il codice della carta, senza che quest'ultimo giunga al server di Weekend A Firenze.

3. I Suoi dati personali verranno trattati per le finalità in funzione delle quali vengono raccolti, e nei limiti delle operazioni funzionali a tali finalità. Verranno registrati, archiviati in banche dati elettroniche, selezionati ed utilizzati con strumenti e modalità informatiche e telematiche, in modo lecito e secondo correttezza, e nel rispetto delle regole di riservatezza e trasparenza dei dati e delle misure di sicurezza di cui al Decreto Legislativo 196/2003.

4. Weekend a Firenze è inoltre autorizzata a trattare i dati trasmessi e raccolti per le seguenti finalità: raccolta di dati e informazioni in via generale e particolare sui Suoi orientamenti e/o preferenze; invio di informazioni ed offerte commerciali, anche di terzi; invio di materiale pubblicitario e informativo,compresi coupon, voucher di offerte e newsletter; effettuazione di comunicazioni commerciali, anche interattive; cessione a terzi dei dati raccolti a fini commerciali anche per la vendita o tentata vendita, ovvero per quelle finalità a carattere commerciale e/o statistico lecite; invio di comunicazioni commerciali riguardanti i propri servizi e prodotti; comunicazione dei dati a società che svolgono funzioni strettamente connesse e strumentali all’operatività del servizio; trasferimento dei dati a società collegate a Weekend a Firenze.

5. La informiamo che Le sarà possibile in ogni momento richiedere la modifica o la cancellazione dei Suoi dati, nonché esercitare tutti i diritti di cui all’art.7 del Codice in materia di protezione dei dati personali, inviando una mail al nostro indirizzo: help@web95.it.
Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, in relazione all operazioni di transazioni on-line è Weekend a Firenze s.r.l., via Pistoiese 132, 59100 Prato, numero di telefono. +39-0574-38074, numero di fax +39-0574-401744, indirizzo e-mail help@waf.it, che curerà le operazioni di trattamento dei Suoi dati personali strumentali e/o accessorie all'erogazione dei servizi di shopping, e nei confronti della quale potrà esercitare i diritti a Lei riconosciuti dall'art.7 del Decreto Legislativo 196/2003.E’possibile che i termini e le condizioni di trattamento dati vengano aggiornate a seguito di innovazioni tecnologiche e/o modifiche legislative sulla materia.


TERMINI E CONDIZIONI - ACCETTATI AI SENSI DELL'ARTICOLO 1341 DEL CODICE CIVILE


Condizioni generali di contratto - vendita prodotti.

1. CONFERMA DELL'ORDINE:
Una volta confermato l'addebito sulla carta (ad opera della Banca, in quanto le informazioni della carta di credito NON vengono trasmesse in alcuna circostanza a Waf), una copia della richiesta di acquisto del prodotto prescelto verrà automaticamente inviata all’indirizzo e-mail indicato. Nel contempo, verrà provveduto alla spedizione del bene all’indirizzo fisico inserito nel modulo di acquisto. E’quindi importante ed essenziale controllare di aver inserito l’indirizzo corretto, in quanto eventuali invii a indirizzi erroneamente indicati non potranno essere imputati a Waf e non daranno diritto ad alcun rimborso.

2. SPEDIZIONE E TEMPI DI CONSEGNA:
La spedizione (a cura di Waf o direttamente dal Produttore, a seconda del tipo di merce e degli accordi Waf-Produttore) verrà messa in lavorazione non appena avuto conferma dell’ordine completo e dell’effettuazione del pagamento come indicato.
Salvo che diversamente specificato, il costo della spedizione è a carico dell’acquirente, nella misura specificata nel sito.
Il tempo di consegna è previsto indicativamente entro 10 gg. a far data dall’ordine e dal pagamento.
Tale termine tuttavia va considerato come meramente indicativo in conseguenza di eventualità di caso fortuito o forza maggiore e/o per cause non dipendenti da Waf.
In caso di mancata consegna del prodotto entro 10 gg. dalla data indicata, l’acquirente è invitato a inviare una comunicazione a Waf, che provvederà alle dovute verifiche. Il mancato recapito oltre il termine di 2 mesi dall’ordine, darà diritto all’acquirente ad un nuovo invio del prodotto, senza costi aggiuntivi.
In ogni caso, nessun risarcimento sarà dovuto in caso di ritardo nella consegna.

3. ANNULLAMENTO DELL’ACQUISTO E RECESSO:
Acquirente ha la facoltà di disdire l’ordine solo finchè il bene non sia stato spedito. Nel caso gli verranno addebitati i soli costi di gestione dell’ordine nella misura del 10% del prezzo complessivo, che verranno fatturati come corrispettivo per il recesso ad nutum.
Una volta che il bene sia già stato spedito, il recesso non è consentito, salvo quanto disposto dalle norme che regolano la possibilità di successivamente recedere, per i motivi e nei limiti delle vigenti leggi italiane

4.VIZI E RESPONSABILITA’:
Eventuali vizi o difetti nel prodotto dovranno essere segnalati e documentati entro e non oltre otto giorni dalla consegna a Waf con raccomandata ar anticipata via mail. La segnalazione verrà immediatamente trasmessa al produttore (i cui dati saranno trasmessi anche all’acquirente) affinchè -ove ne ricorrano gli estremi- provveda all’eliminazione del vizio o alla sostituzione del prodotto, entro i termini di legge, ferme restando, ove applicabili, le disposizioni a tutela del Consumo (D. Lgs 206/05).

5. GARANZIA – DANNI DAL PRODOTTO – DANNI RISARCIBILI – DANNI INDIRETTI
Waf è responsabile nei confronti del cliente limitatamente e previo pagamento dell’importo dovuto, secondo le modalità e termini delle vigenti leggi punti 1, 2 e 3. Anche relativamente a detta ipotesi, WAF non potrà comunque essere ritenuta responsabile per qualunque danno indiretto o speciale essendo la propria responsabilità limitata al rimborso del costo della prenotazione effettuata, con esclusione di ogni altra voce di danno e/o rimborso.
Eventuali altri disservizi o danni a persone o cose, specie se verificatisi al momento della effettiva visita prenotata, non competono a WAF e non potranno essere in ogni caso a questa addebitati e contestati.

6. RECLAMI
Qualunque reclamo da parte del cliente deve essere fatto per iscritto anche via mail entro 3 gg.dall’effettuazione della visita prenotata e confermata per racc.ar entro 30 gg. da tale data. Oltre tale termine nessun reclamo potrà essere preso in considerazione.

7. LEGGI APPLICABILI E FORO COMPETENTE
La legge applicabile sarà in linea di principio quella vigente in Italia, salvo i casi in cui il contratto si debba ritenere concluso presso la residenza dell’acquirente.
Per ogni controversia sarà competente esclusivamente il Foro di Firenze.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Condizioni generali di contratto - vendita servizi

PROCEDURA DI PRENOTAZIONE DEL SERVIZIO:
Prenotare i nostri servizi è semplice, basta seguire queste semplici istruzioni:

- Inserire nei campi indicati i dati, specificando la data, il numero e il tipo di biglietti desiderati per ciascun servizio
- Cliccare su CALCOLA per verificare il prezzo
- Cliccare su PRENOTA
- Leggere la pagina di riassunto e controllare se le informazioni sono corrette; cliccare su CONFERMA
- Inserire i dati personali per la fatturazione e la fruizione del servizio e cliccare su CONFERMA
- Inserire i dettagli di una carta di credito (server sicuro)
- Cliccare su PROSEGUI

Una commissione – indicata al momento dell'ordine - è aggiunta al prezzo di ogni biglietto acquistato on line con Weekend a Firenze Srl. Diritti per eventuali mostre temporanee vengono aggiunte, quando previste).

La commissione per la prenotazione e le tasse per eventuali mostre temporanee sono sempre dovute, per tutte le tipologie di biglietto e per le giornate di gratuità.

1. CONFERMA DELL'ORDINE E FRUIZIONE DEL SERVIZIO PRENOTATO:
Una volta confermato l'addebito sulla carta, una copia della richiesta di prenotazione verrà automaticamente inviata all’indirizzo e-mail indicato. Appena il servizio sarà confermato, il voucher originale sarà inviato all’indirizzo e-mail inserito nel modulo di prenotazione, è importante controllare quindi di aver inserito l’indirizzo corretto.

La ricevuta della copia dell'ordine immediatamente dopo l'ordine NON costituisce conferma dell'ordine. Le accettazioni delle prenotazioni sono subordinate alla disponibilità dei posti.

Il servizio può essere ritenuto confermato SOLTANTO al ricevimento del voucher di conferma, generalmente (indicativamente e non tassativamente) un giorno lavorativo dopo l'ordine (il lunedì per gli ordini ricevuti nel fine settimana), ad eccezione di servizi in lista d'attesa e musei che danno conferma della visita con anticipo stabilito. Il cliente è tenuto a verificare le condizioni di conferma del singolo servizio prima di effettuare la prenotazione.

L'ingresso ai musei prenotati avviene presentando il voucher di conferma presso lo sportello prenotati dello stesso; per le escursioni, deve essere esibito al personale del tour presso il punto di ritrovo indicato all'orario stabilito. Non sarà consentito l'ingresso ai musei o la partecipazione ai tour a clienti sprovvisti del voucher di conferma.

Vi preghiamo di notare che potrà essere richiesto di esibire un documento di identità all’ingresso del museo, specialmente in caso di biglietti a prezzo ridotto prenotati.

IMPORTANTE: L’orario confermato non è sempre lo stesso orario richiesto; i musei confermano automaticamente l’orario disponibile più vicino nello stesso giorno se quello richiesto non è disponibile.

Se nel giorno richiesto il museo è completo e ci sono delle date alternative, sarete contattati via e-mail per richiederVi la vostra disponibilità. Se invece nessuna data alternativa è disponibile, l'ordine di prenotazione verrà annullato e il relativo pagamento restituito.


2. VARIAZIONI E ANNULLAMENTI DEL SERVIZIO:
Nei periodi di maggiore affollamento, nonostante la prenotazione, l'ingresso ai musei e monumenti potrebbe subire ritardi sugli orari prenotati. Tali eventuali disservizi (peraltro assai rari) non sono addebitabili o attribuibili a Weekend a Firenze Srl, in quanto conseguenti all’organizzazione interna del museo prenotato.

Weekend a Firenze Srl non è responsabile per eventuali cambiamenti o cancellazioni della Direzione dei Musei per i programmi offerti, né per annullamenti o sostituzioni dei tour prenotati per cause di caso fortuito o forza maggiore (es.:condizioni meteo avverse, scioperi, variazioni negli orari d'apertura, chiusura di musei e monumenti, ritardi o altri problemi). In questi casi, il cliente ha diritto al rimborso del solo importo pagato per il biglietto, al netto dei diritti di prenotazione.

Weekend a Firenze Srl non è responsabile di danni causati da terzi o per motivi fuori dal suo controllo, e non è responsabile per la perdita di oggetti di valore, bagagli o altri oggetti durante le escursioni e visite.

Weekend a Firenze Srl non è responsabile per alcun tipo di mancanza di servizio possa avvenire nel corso dell'utilizzo della prenotazione confermata.

3. CANCELLAZIONE DELLA PRENOTAZIONE
In linea di massima, le prenotazioni museali, una volta confermate, possono essere cancellate, ottenendo il rimborso del costo del biglietto non utilizzato, al netto delle commissioni di prenotazione. Purtuttavia, tutte le escursioni ed alcuni musei hanno specifiche politiche di cancellazione, per cui il cliente è tenuto a verificare la politica di cancellazione nella scheda descrittiva del singolo servizio prima di effettuare la prenotazione, in quanto la cancellazione della prenotazione potrebbe essere esclusa, con conseguente impossibilità del rimborso anche del mero costo del biglietto.

4. DIRITTO DI RECESSO – esclusioni
Fermo restando quanto stabilito al punto n.3, in base anche a quanto stabilito dalle normative sia italiane che europee in tema di tutela del consumatore, è espressamente escluso il diritto di recesso in quanto trattasi di fornitura di servizi con esecuzione immediata e riguardanti “attività del tempo libero” (art.59 lett. a – n L.206/2005 e succ. modifiche, che ha recepito anche la Direttiva Europea 2011/83/UE). Il costo della prenotazione non è quindi mai rimborsabile, mentre il rimborso del costo del mero servizio (se non usufruito) è vincolato dalle indicazioni e politica di cancellazione adottata dal Fornitore del servizio stesso, in ordine alla quale Weekend a Firenze srl non ha poteri di deroga.

5. RESPONSABILITA’: limitazioni-esclusioni
Weekend a Firenze srl è responsabile nei confronti del cliente limitatamente e previo pagamento dell’importo dovuto alla sola generazione e trasmissione via web del voucher di prenotazione, secondo le modalità e termini di cui precedenti ai punti 1, 2 e 3. Anche relativamente a detta ipotesi, WAF non potrà comunque essere ritenuta responsabile per qualunque danno indiretto o speciale essendo la propria responsabilità limitata al rimborso del costo della prenotazione effettuata, con esclusione di ogni altra voce di danno e/o rimborso.
Eventuali altri disservizi o danni a persone o cose, specie se verificatisi al momento della effettiva visita prenotata, non competono a WAF e non potranno essere in ogni caso a questa addebitati e contestati.

6. RECLAMI
Qualunque reclamo da parte del cliente deve essere fatto per iscritto anche via mail entro 3 gg.dall’effettuazione della visita prenotata e confermata per racc.ar entro 30 gg. da tale data. Oltre tale termine nessun reclamo potrà essere preso in considerazione.

7. FORO COMPETENTE
Per ogni controversia sarà competente esclusivamente il Foro di Firenze.

Waf.it e Weekendafirenze.com sono marchi registrati da Weekend a Firenze Srl presso la Camera di Commercio di Firenze, autorizzazione n. 0469879 - cap. soc. € 61.200,00 - Copyright © 1995 - 2017 by Weekend a Firenze ® s.r.l. - Via Pistoiese 132, 59100 Prato (ITALY) - Fax +39-0574-401744 - p. IVA 02180560480 - Tutti i diritti riservati - Informazioni

Powered by Web95

Inserire le parole da cercare sul sito